Preservativo rotto... prima dell’eiaculazione: posso stare tranquilla?

Buonasera, sono una ragazza di 25 anni. Le spiego il mio problema. Sabato ho avuto un rapporto con il mio ragazzo con il preservativo. Prima dell'eiaculazione lui è uscito fuori di me, e in quel momento ci siamo accorti che il preservativo era rotto! Considerando che al momento del rapporto ero al 5° giorno del ciclo (ultimi giorni di mestruazioni), ed ero in una situazione di secchezza (senza muco), chiedevo se potevo stare tranquilla... (Il mio ciclo é sempre stato regolare, di 28 gg circa). Grazie.

Se hai dei cicli “regolari”, ovvero circa ogni 28 giorni, quello che tu mi indichi non era un periodo particolarmente a rischio; tuttavia anche se non c’è stata l’eiaculazione in vagina può succedere durante il rapporto che ci siano delle piccole perdite di liquido seminale che possono comunque contenere degli spermatozoi. Nel vostro caso, ripeto, è piuttosto difficile che ci sia stato un reale pericolo di incorrere in una gravidanza indesiderata. Vi consiglio comunque, se le mestruazioni non sono ancora arrivate, di fare un test di gravidanza, e nel caso dovessero capitarvi in futuro altre situazioni dubbie potete rivolgervi anche direttamente al consultorio della vostra città o contattare telefonicamente un operatore per un consiglio.

Dott.ssa Chiara Alessandrini Specialista in Ginecologia e Ostetricia Consulente Sessuologa primo livello c/o Casa di Cura "Fogliani" Modena