Seconda volta dopo 2 settimane e ancora perdite! Quante volte ancora capiteranno?

Buongiorno. Sn una ragazza di quasi 19anni. 2 settimane fa ho avuto il mio primo rapporto sessuale. Ovviamente protetto! Non ho sentito dolore, ma più che altro una sorta di fastidio.. come di un qualcosa che non riesce ad entrare.. Ma alla fine è entrato! La conseguenza è stata ovviamente una perdita di sangue.. non direi eccessiva ma abbondante, ma che è durata solo 2 giorni. Prima di rifarlo ho deciso di aspettar un po' perché volevo che la "ferita si rimarginasse". Ieri sera l'abbiamo rifatto.. e a distanza di 2 settimane ho avuto ancora perdite, stavolta però molto molto lievi. Quello che mi chiedo è, quante volte ancora capiteranno queste perdite? Lo so che tutto ciò è normale.. ma io mi sento molto in imbarazzo, in quel momento, e vorrei potermi rilassare del tutto senza pensare alle "sorpresine"! Grazie.

Solitamente durante il primo o i primi rapporti sessuali completi (ovvero con penetrazione) si ha la lacerazione dell'imene (setto di membrana mucosa che ricopre parzialmente l'esterno dell'apertura della vagina) e questo può provocare una sensazione di lieve dolore e delle perdite di sangue. Se la lacerazione è avvenuta soltanto in parte, si può avere una successiva "piccola rottura", anche nel corso dei rapporti successivi, quindi ciò che tu mi riferisci è perfettamente normale. Tuttavia il 20% delle donne possiede un imene molto elastico tanto da permettere un rapporto sessuale completo senza provocare ferite sanguinanti o dolore.

Dott.ssa Chiara Alessandrini  Specialista in Ginecologia e Ostetricia, consulente sessuologa primo livello C/o Centro Cometa 99, Modena Spazio Giovani Consultorio Familiare, viale Molza - Modena