Lei prova fastidio.. potrebbe essere anche un fatto di tensione?

Buongiorno, vorrei sapere se è normale per la mia ragazza, 22 anni, mai masturbata né provato eccitazione prima di conoscermi, che provi fastidio se tento di infilare gentilmente il dito in vagina, anche se è bagnata. Potrebbe essere anche un fatto di tensione? Abbiamo provato diverse volte ma il fastidio è avvertito immediatamente, ed in questi casi l’eccitazione è impensabile. Cosa che avviene già di rado, ma con un po’ più di successo con il petting o con la stimolazione orale (anche se in quel caso tende a farle troppo solletico.. ma credo sia questione di tecnica da parte mia.. poi sempre meglio che il fastidio..). Cosa possiamo fare per risolvere questo problema? Ammesso che lo sia. Grazie.

Buongiorno. Appunto, ammesso che ciò che scrivi sia un problema. Non tutte le donne (così come non tutti gli uomini), provano piacere con le stesse modalità eccitatorie. Se la tua ragazza prova fastidio nell’accarezzamento manuale dei genitali o solo nella penetrazione del tuo dito, potete sempre sperimentare altre modalità. Magari la stimolazione orale, affinando la tecnica: chiedi a lei cosa le fa piacere, come vuole che la accarezzi.
Se invece col tempo vi accorgete che il fastidio diventa un problema e volete risolverlo, potete sempre rivolgervi ad un Consultorio e incontrare uno psicologo sessuologo con il quale discutere della cosa.
Saluti.

Dr.ssa Claudia Galli Psicoterapeuta e sessuologa  Modena