Ma strofinando le dita sopra gli slip mica si può rompere l'imene?

Salve dottoressa, volevo fare una domanda molto importante per me.. ma strofinando le dita sopra gli slip mica si può rompere l'imene? Questo dovrebbe avvenire solo con la penetrazione, giusto? Anche nel caso delle dita, queste devono essere penetrate non da fuori o no? Perché ho letto cose in giro ed ho paura, tra cui la domanda di una ragazza proprio in questo sito simile alla mia, in cui lei le ha risposto che non era possibile una cosa del genere. Quindi dico, il tipo di macchiolina marrone, di cui parlava questa ragazza, poteva essere anche qualche residuo di ciclo, non so qualche perdita dovuta a questo che magari per coincidenza è venuta fuori in quel momento, giusto? Anche perché le perdite per rottura di imene, nel caso in cui ci sono, il sangue è rosso, giusto? La prego mi tranquillizzi ne ho bisogno ... Grazie mille in anticipo per la risposta e per la sua disponibilità.

Stai tranquilla: l'imene (setto di membrana mucosa localizzato a livello dell'introito vaginale) si rompe solitamente durante la prima penetrazione (in realtà alcune ragazze hanno un imene molto elastico che non si "rompe" neppure durante il rapporto sessuale completo con penetrazione del pene in vagina) e comunque sicuramente non corri il rischio che si laceri "strofinando le dita sopra gli slip". Se vuoi capire meglio e la spiegazione che ti ho dato non è sufficiente, ti consiglio di recarti allo Spazio Giovani del consultorio familiare della tua città, dove troverai professionisti preparati pronti a rispondere a tutte le tue domande.

Dott.ssa Chiara Alessandrini

Specialista in Ginecologia e Ostetricia, consulente sessuologa primo livello

C/o Centro Cometa 99, Modena

Spazio Giovani Consultorio Familiare, viale Molza – Modena

17.02.2012