Al momento della penetrazione il pene “scivola” e non entra!

Ciao, ho 17 anni, io e il mio ragazzo stiamo insieme da 5 mesi, abbiamo provato due volte a fare sesso e non ci riusciamo. Premetto che io sono vergine e lui ha già avuto diverse esperienze; purtroppo questa situazione fa imbarazzare da morire lui, che si sente in colpa e si demoralizza, e io di conseguenza mi sento ancora più male. Al momento della penetrazione il pene ''scivola” e non entra. Per quanto riguarda i premiliminari non ci sono problemi, ma quando si arriva al sesso, cambia tutto. Lui ha avuto inoltre una storia di 2 anni, con una ragazza che è rimasta incinta. Può questo influenzare ancor di più il rapporto? Grazie in anticipo dell'aiuto.

Ciao. Se il problema al momento della penetrazione, è che il pene non riesce ad entrare, forse la soluzione sta nell'accompagnarlo con la mano. Le prime volte che si hanno rapporti completi infatti, proprio perché si è vergini, la penetrazione può essere meno facile e va "aiutata".
Se invece il problema è la perdita dell'erezione da parte del tuo ragazzo, è opportuno rivolgersi ad un consultorio familiare per avere indicazioni sui possibili percorsi da seguire. Il fatto che il tuo ragazzo sia già stato con un'altra donna e che lei sia rimasta incinta, potrebbe avere ripercussioni sul vivere tranquillamente la storia con te, ma anche in questo caso, è utile che ne parli con un operatore per chiarirsi bene.
Saluti.

Dr.ssa Claudia Galli Psicoterapeuta e sessuologa  Modena