Il preservativo serve anche ad evitare al maschio di perdere la verginità?!

Il preservativo serve anche ad evitare al maschio di perdere la verginità?!

Gentile Utente, la verginità sessuale maschile è solo psicologica e non anatomica, pertanto il profilattico non può evitare che l'uomo perda la verginità. E' abbastanza diffuso pensare che il frenulo (la piega di cute posta sotto il glande e che unisce un'estremità dell'orifizio uretrale al prepuzio) sia il testimone della verginità maschile; invece, se va cercata una similitudine con la donna, il frenulo è più simile al clitoride che all'imene. Infatti, il frenulo è ricco di terminazioni nervose deputate a facilitare l'orgasmo maschile ed in condizioni di normalità il frenulo resta integro per tutta la vita ed in particolare resta integro anche dopo l'avvio di attività sessuale. La lacerazione del frenulo è un'evenienza dovuta solitamente ad una sua eccessiva brevità e/o ad attività sessuale non adeguatamente lubrificata; a questo riguardo è vero che in caso di frenulo breve l'uso del profilattico può ridurre l'eventualità di una lacerazione del frenulo stesso. Al frenulo ed alla sua brevità il sito ha dedicato una pagina nella rubrica FAQ e ad essa la rimando.

Dr. Antonio Granata Referente Andrologia U.O. Endocrinologia e Malattie del Metabolismo Nuovo Ospedale Civile S. Agostino/Estense Presidio di Baggiovara (Modena)