Sesso virtuale… e reale

Ho letto il vostro forum riguardante la masturbazione e i problemi psicologici .. forse perche' non aiuta la società e i lettori in quanto nella bilancia potrebbe essere piu' negativo che positivo certamente... ma cmq mi piacerebbe avere il vostro parere in generale e nel mio caso specifico.\'argomento in questione è il sesso virtuale. Mi sara' capitato almeno con una 12 di persone di avere avuto negli ultimi due anni sesso virtuale .. e con esso intendo di eccitare persone che mi stessero vedendo nella mia webcam al punto e in modo da poter vedere anche loro... ho sempre cercato di essere il piu' gentleman possibile e il meno volgare possibile allo stesso tempo in modo da compiere un atto consensiente e da spingere la interessata a chiedere facendo capire che io cmq non fossi timido ma disposto a mostrarmi. Ho notato in molte chat che non sono l\'unico in questo mondo a proporsi ed eccitarsi. Nel caso specifico ho iniziato ad avere questa voglia in un periodo della mia vita che ero in relazione con un'altra donna anche se allora non arrivai ad vedere nessuno ma solo a mostrarmi in webcam (sentendomi in colpa). Spero che nella mia prossima relazione potro' riuscire dopo le tante esperienze fate a distaccarmi da questo mondo virtuale .. pero mi rendo conto' che se si  poco inibiti, è un modo di masturbarsi ( Dal momento che si interagisce con altre persone )che provoca piu' soddisfazioni e da cui è difficile astenersi.. in ogni caso mi sembra che dal momento che nel sesso virtuale c’è il dialogo con un altra persona e poi vedere o cmq essere vicino a vedere qualunque sua parte intima, uscirne del tutto fuori nel momento in cui mi dovessi trovare a masturbare, non sia tanto semplice... Adesso al psicologo di turno chiedo di essere anche spietato dal momento che io sono una persona sicura di me stesso e che di solito non se sente di avere nessun tipo di complesso ( sono un bel ragazzo) che possa influenzare le mie relazioni con gli amici.. piuttosto un po' mi preoccupo per quelle con la mia partner .. dovrei essere sincero con la prossima e presentarmi a lei come un  internet sexystreap man ( sto per entrare in una relazione nuova e ad essere sincero avevo accennato di un paio di miei esperienze virtuali)?
Salve. Non possiamo dirti come comportarti con la tua partner: dipende da te e da quanto tieni alla relazione con lei. Nascondere esperienze simili può essere rischioso, in quanto scoperte,  potrebbero indurla a lasciarti. E comunque, si tratterrebbe di una relazione in cui rimarrebbero segreti importanti. Del resto, parlarne da subito, potrebbe metterti in imbarazzo. Se è vero però, che non senti di avere nessun complesso e per te il sesso virtuale è una cosa che può essere condivisa, puoi parlarne anche con la tua partner. Se al contrario senti di doverglielo tenere nascosto, allora chiediti perché.
Saluti

Dr.ssa Claudia Galli Psicoterapeuta e sessuologa - Modena