Parafimosi: il glande non si ricopre

Salve, ho 22 anni, da tempo effettuo la masturbazione, ma scoperto il glande in erezione non riesco a ricoprirlo perché? il masturbarsi crea problemi? grazie.
Gentile Utente,  quello che descrive è un quadro di verosimile parafimosi, in cui la cute del prepuzio, una volta lasciato scoperto il glande, si comporta come un laccio emostatico applicato tra glande e corpo del pene. Una parafimosi estremamente serrata può rappresentare un'emergenza chirurgica (comparsa di dolore al pene e/o mancato deflusso di sangue dal glande quando il pene è in erezione), mentre più spesso la parafimosi predispone ad una eiaculazione precoce e ad una fimosi, quest'ultima a causa di una progressiva riduzione dell'elasticità del prepuzio. Se la parafimosi non è serrata la masturbazione non è sconsigliata, mentre è comunque sconsigliato scoprire il glande a pene rigido se il prepuzio scorre sul glande con difficoltà. E' opportuno che lei si sottoponga a visita andrologica. Infine, il sito ha dedicato una pagina a fimosi e parafimosi nella rubrica FAQ e ad essa la rimando.

Dr. Antonio Granata Referente Andrologia U.O. Endocrinologia e Malattie del Metabolismo Nuovo Ospedale Civile S. Agostino/Estense