Tu sei qui: Home / Sesso e volentieri / ANDROLOGIA / Dimensioni del pene / Pene curvato verso il basso e liquido seminale che non esce a “spruzzo”, non so cosa fare?

Pene curvato verso il basso e liquido seminale che non esce a “spruzzo”, non so cosa fare?

creato da La redazione ultima modifica 17/11/2012 14:21

 

Salve, sono un ragazzo di 17 anni e da tempo mi sono accorto che durante l’erezione il mio pene non è dritto ma è curvato verso il basso. Mi preoccupa molto tutto questo e non avendo mai avuto un rapporto sessuale, adesso ho molta insicurezza. e inoltre il liquido seminale non esce a “spruzzo”! Per favore... Datemi consigli! Non so proprio cosa fare... può anche darsi che sia dovuto alla posizione in cui lo tengo nei jeans cioè al centro e non verso six o dex?


Gentile Utente, una modesta curvatura del pene, qualunque sia la sede della curvatura, non è necessariamente spia di una lesione o di una malformazione del pene, soprattutto se la curva è presente “da sempre”, non si è accentuata nel tempo e non si associa a dolore spontaneo (che più spesso compare a pene rigido) o provocato (con palpazione del pene nella sede della curva). L’eiaculazione non a getto a pene rigido non rappresenta una anomalia in senso stretto e può essere dovuta ad un ridotto tono della muscolatura della base dell’addome, poiché il getto del liquido seminale è la conseguenza di una sorta di spremitura esercitata dalla muscolatura dell’addome su prostata e vescicole seminali.     
Alle curvature del pene il sito ha dedicato una pagina nella rubrica FAQ e ad essa la rimando; tuttavia, sia la curvatura del pene che l’eiaculazione non a getto giustificano una visita andrologica.

 

Dr. Antonio Granata
Referente Andrologia
U.O. Endocrinologia e Malattie del Metabolismo
Nuovo Ospedale Civile S. Agostino/Estense
Presidio di Baggiovara (Modena)