In caso di fimosi, è possibile avere rapporti usando il profilattico?

Salve, ho 15 anni e vi scrivo perché il mio ragazzo ha un problema: ha la mia stessa età ed ha ancora il glande coperto, e la pelle che copre il glande non "scende" neanche durante l'erezione. Abbiamo provato ad avere un rapporto senza preservativo e non riusciva a penetrarmi per il dolore. Si tratta di fimosi? In caso di fimosi, è possibile avere rapporti usando il profilattico? Grazie dell'attenzione, per favore rispondete!

Gentile Utente, il quadro che descrive suggerisce che il suo ragazzo sia affetto da fimosi; se la ridotta elasticità del prepuzio impedisce di scoprire il glande anche a pene flaccido, si tratta di fimosi serrata (con impossibilità anche ad una corretta igiene intima). E' di frequente riscontro che l'utilizzo di un profilattico eviti o riduca notevolmente il dolore altrimenti avvertito durante attività sessuale da molti degli uomini affetti da fimosi. Consiglio visita andrologica o urologica anche finalizzata ad escludere che la fimosi sia sostenuta da cause infettive o dismetaboliche (come ad esempio il diabete mellito). Nella maggior parte dei casi il trattamento della fimosi è chirurgico e consiste nella circoncisione, talora associata a frenulectomia. Alla fimosi il sito ha dedicato una pagina nella rubrica FAQ e ad essa la rimando.

Dr. Antonio Granata Referente Andrologia U.O. Endocrinologia e Malattie del Metabolismo Nuovo Ospedale Civile S. Agostino/Estense Presidio di Baggiovara (Modena)