Vorrei sapere per quanto tempo risulta l'assunzione di sostanza stupefacente dall'analisi del capello?

Salve, vorrei sapere per quanto tempo risulta l'assunzione di una qualsiasi sostanza stupefacente nell'organismo dall'analisi del capello. Dovrei fare la richiesta per entrare nell'esercito e circa 2 mesi fa ho fumato l'erba, volevo sapere, visto che è una cosa molto sporadica, se facendo il tossicologico questo usciva positivo. Spero in una sua risposta. Grazie

Buongiorno, mi scuso per il ritardo della risposta dovuto alla concomitanza di ferie e impegni aggiuntivi di lavoro; quando una persona consuma droga, questa dal sangue passa direttamente nel bulbo del capello, dove viene incorporata in modo permanente; dopo circa una settimana il capello spunta ed è possibile ritrovare le tracce della droga nella radice del capello; in media i capelli crescono 1 cm al mese, per cui nei primi due centimetri di capello (quelli della radice, vicino al cuoio capelluto) ci sono le tracce delle droghe assunte negli ultimi due mesi (es. luglio e giugno, se faccio riferimento alla data presente); a seconda di quanto sono lunghi i capelli poi si può risalire indietro e ovviamente se uno li taglia via via che crescono le tracce di droga vengono eliminate insieme ai capelli; vari sono i fattori che possono influenzare il risultato dell'esame tossicologico: i capelli hanno capacità diverse di fissare le droghe a seconda della colorazione (i capelli scuri trattengono di più le droghe rispetto ai capelli biondi), i trattamenti di colorazione del capello (quelli permanenti) possono cancellare le tracce delle droghe perché la parrucchiera prima della colorazione fa scolorire i capelli, il quantitativo di droga che si fissa varia a seconda dell'uso abituale od occasionale; sui cannabinoidi esistono poi diverse opinioni sulla affidabilità del test nel capello, infine dipende dal laboratorio che effettua il test (quale livello di sensibilità adotta, quale metodo, ecc). Cordiali saluti.

Dr. Claudio Ferretti

SERT e Centro alcologico

Ausl di Modena

03.07.2009