Tu sei qui: Home / Internet sicuro / News / Rootkit

Rootkit

creato da Cavalieri Federica ultima modifica 13/08/2019 09:45
Insieme di software malevoli realizzati per avere accesso a un computer

Installare un Rootkit su un computer o su uno smartphone significa avere accesso a tutte le

informazioni e comandare letteralmente il device da remoto.

Questi Rootkit non sempre vengono utilizzati solo per sottrarre dati dal pc o dallo smartphone ma allo scopo di perpetrare attacchi DDoS (Distributed Denial of Service) cioè rendere un server, un servizio o un'infrastruttura indisponibile attraverso l’utilizzo di differenti computer Zombie.

 

Come si può essere stati infettati?

-navigando su siti non sicuri

-installando programmi non ufficiali

-scaricando programmi e musica di origine non certa

-scaricando allegati e documenti infetti, dalla mail

-attraverso un dispositivo di archiviazione (chiavetta o hard-disk)

 

Quali sono i sintomi?

È possibile che il computer sia più lento sia nell’esecuzione dei programmi che nella navigazione su internet proprio poichè essendo controllato da remoto vengono eseguite delle operazioni in contemporanea.

Altri sintomi possono essere la presenza di software di cui non si sa la provenienza, apertura inaspettata di pop up o pagine internet e infine la comparsa delle pagine di errore di Windows.

 

Quale può essere la cura?

-Affidarsi a un esperto informatico

-Scaricare dal web un Rootkit Remover

Si consiglia tenere aggiornati i dispositivi e dotarsi di un buon antivirus.

 

 

A cura di Civibox

luglio 2019


 

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Internet sicuro

Internet sicuro

scrivici

 

MakeIt Modena_logo